Uomini illustri

Anche se Sezze sembra aver perduto la sua eredità, nel passato fu patria del sapere e delle gioie dell'intelletto.

Basti pensare alle tracce qui lasciate da San Carlo, dallo scultore Paolo Romano, dal grande pittore Giuseppe Turchi che ebbe l'onore di affrescare una parte della reggia di Bangkok.

Sezze splende di onori celati. Nelle sue piccole vie del centro trovarono spunto grandi uomini di pensiero, dei quali ora siamo orgogliosi.

Menzionarli è un onore alla loro memoria:


Portone antico tipico di Sezze